Anemone è un ranuncolo, o un antrace è un anemone: una descrizione botanica

Ranuncolo anemone
Immaginate che anche le piante velenose possano essere utili, ad esempio, utilizzate nella medicina popolare e tradizionale, oltre che per scopi decorativi. Oggi parleremo dell’anemone del ranuncolo o delle feci dell’anemone, che combina sia le proprietà curative che la bellezza. Conosceremo la descrizione di questa pianta, capiremo come piantarla e farla crescere sul tuo sito e come raccogliere e utilizzare questo fiore.

Descrizione botanica

La lince è anemica, è un anemone, è una cornea, si riferisce alle piante erbacee perenni e appartiene alla famiglia Lyutikovye. Ha un apparato radicale sviluppato, la radice è lunga e strisciante, marrone scuro. Gambo – singolo, in posizione verticale, può essere nudi o redkovolosistym, la sua altezza varia da 10 a 30 cm Foliage -. Dissected, tripala, polukozhistaya.

Il ranuncolo di anemone fiorisce in aprile – maggio, questo periodo dura 20 giorni. I fiori sono composti da 5 petali, con molti pistilli e stami dipinti di giallo brillante. La fioritura dell’anemone termina quando il fogliame appare sugli alberi e la quantità di luce viene significativamente ridotta. Sul posto i boccioli appaiono acheni – i frutti della pianta. Le foglie e il gambo ingialliscono, appassiscono e muoiono, e il rizoma continua a svilupparsi e si prepara per la primavera successiva.

Importante! Il ranuncolo viene spesso confuso con il ranuncolo. La principale caratteristica distintiva del primo è una semplice perianità e l’assenza di sepali.

Ranuncolo anemone
Ranuncolo Anemone – pianta velenosa, nella sua parte verde contiene sostanze narcotiche e tossiche, quindi è necessario maneggiare la pianta con molta attenzione per evitare di ottenere il succo sulla pelle e sulle mucose. In caso contrario, possono verificarsi reazioni allergiche e gravi ustioni.

Belladonna, gli occhi d’aria, rosmarino selvatico palude, pastinaca mucca, edera, tasso, campo larkspur, Sambucus racemosa, croco sono anche piante velenose, ma hanno proprietà medicinali e sono anche utilizzati nella medicina popolare per il trattamento di molte malattie.

Distribuzione e habitat

Nella natura selvaggia dell’anemone, il ranuncolo si trova in Europa centrale, nel Mediterraneo, in Asia Minore, nella parte europea della Russia, Ciscaucasia e nel sud della Siberia. La pianta può essere trovata in latifoglie e leggermente meno spesso – nelle foreste di latifoglie di abete rosso.

Tipi di anemia

Ci sono più di 150 varietà di anemoni che hanno differenze esterne, così come un diverso periodo di vegetazione. Diamo un’occhiata ai tipi più comuni e alle loro caratteristiche:

  1. “Foresta” – si verifica su colline asciutte, prati, steppe da prato e in foreste di conifere leggere. Raggiunge un’altezza di 5-15 cm, e il diametro delle gemme è di 3-7 cm, sono dipinte di bianco. Il periodo di fioritura degli anemoni forestali si verifica in aprile-maggio.
  2. Anemone Forest

  3. «Terry giapponese» – raggiunge un’altezza di 60-70 cm, le foglie sono divise in sezione, verde saturo. Fiorisce in piena estate e piace con i suoi boccioli rosa o bianchi fino all’autunno. Questa specie può essere coltivata in condizioni ambientali.
  4. Anemone Giapponese Terry

  5. “Dubravnaya” – cresce nelle foreste decidue e miste, si riferisce ai mulini a vento primaverili, il periodo di fioritura inizia a metà aprile e dura 20 giorni. I fiori sono dipinti di bianco con una tonalità viola.
  6. Legno di quercia anemone

  7. “Dalla tavola” – Cresce principalmente su suoli umidi, prati a collinetta e tra arbusti. Fiorisce all’inizio di giugno e piace con i suoi boccioli fino a luglio. I petali dei fiori sono bianchi, la loro parte inferiore può avere una sfumatura rossastra.
  8. Anemone Fork

  9. “Felt” Può raggiungere un’altezza di 100-120 cm e si riferisce a specie resistenti e resistenti al freddo. Felci anemoni rilasciano gemme a metà – fine agosto, il periodo di fioritura dura fino alla fine di settembre – inizio ottobre.
  10. Anemone sentito

Vedi altri anemoni comuni.

Applicazione in medicina

I guaritori popolari spesso ricorrono all’aiuto di un anemone aureo nel trattamento di varie malattie, nonostante il fatto che la pianta sia velenosa. Nelle foglie fresche di anemoni, c’è una sostanza tossica come l’anemone, che, dopo aver seccato le foglie, si trasforma in un’anemina altrettanto pericolosa. In piccole dosi, queste sostanze non portano un pericolo mortale, ma se si esagera con il dosaggio, si possono chiamare seri problemi.

Importante! Gli anemoni del ranuncolo, come molte altre specie di questa pianta, sono belle piante di miele. Ciò è dovuto ai colori vivaci e all’aroma attraente di alcuni di loro.

I benefici di un anemone, che include, tra gli altri, glicosidi e canfora, sono i seguenti:

  • rimuove mal di testa e mal di denti;
  • aiuta a fermare il sanguinamento;
  • Efficace nel trattamento di verruche e ascessi;
  • è usato per trattare la pertosse, il rachitismo e l’asma;
  • normalizza il lavoro dei reni e della vescica;
  • aiuta a regolare il ciclo mestruale nelle donne;
  • Colpisce favorevolmente il fegato, la cistifellea e la milza;
  • efficace per reumatismi, radicolite, edema e gotta.
Impara, per il trattamento di quali malattie anemone viene utilizzato nella medicina popolare.

Infuso di foglie di anemone
Dalle foglie della pianta vengono preparati decotti, tinture e infusi e quindi, a seconda della natura della malattia, presi o usati esternamente sotto forma di compresse e lozioni.

Importante! Vale la pena sottolineare ancora una volta che il vento si riferisce alle piante velenose, quindi l’uso scorretto di farmaci sulla base può portare a conseguenze disastrose. Prima di iniziare il trattamento, è necessario consultare uno specialista e calcolare correttamente il dosaggio di tali medicinali.

Coltivazione e cura di una pianta

Uno dei principali vantaggi di un anemone è un aspetto incredibilmente attraente. Anche se ritieni che sia rischioso utilizzare questa pianta per curare le malattie, puoi semplicemente piantare gli anemoni nella tua zona e goderti la loro bellezza all’inizio della primavera. Considera le regole di base per piantare e curare questa pianta erbacea.

Condizioni di detenzione

La pianta è cresciuta con successo in piena terra, sarà una decorazione degna del cottage o di qualsiasi aiuola. Inoltre, la fioritura degli anemoni inizia molto presto, quando molte altre piante non si sono ancora svegliate dopo l’inverno.
Ventoso sul sito
Un uccello lenticolare preferisce una leggera penombra, quindi è meglio piantarlo tra alberi e arbusti. Quando si sceglie un sito per la semina, vale la pena considerare che l’anemone cresce molto rapidamente.

Lo sai? Per alleviare la tensione dagli occhi, è sufficiente guardare i fiori delle specie di anemone bianca per alcuni minuti.

Suolo e fertilizzante

Il terreno per la semina deve necessariamente essere leggero e ben drenato, e contenere anche una grande quantità di humus. Affinché il suolo soddisfi questi criteri, è necessario aggiungere al terreno un po ‘di sabbia di fiume e piccole pietre. A una giacca a vento non piace il terreno con un’elevata acidità, il livello ottimale per esso è 7-8 pH. La calce è usata per ridurre l’acidità del terreno.
Scala di acidità
Come condimento superiore è possibile utilizzare fertilizzanti minerali complessi. Dovrebbero essere introdotti durante il periodo di fioritura.

Irrigazione e umidità

L’annaffiatura deve essere trattata con cautela, un anemone non tollera la sovramodulazione, come, infatti, l’essiccazione del terreno. Pertanto, le procedure per l’acqua devono essere tenute sotto controllo e eseguite mentre lo strato superiore del terreno si asciuga.

Relazione con la temperatura

In condizioni climatiche moderate, la pianta è perfettamente ibernata nel terreno. Nel tardo autunno, è necessario pacciare il terreno intorno alla pianta con foglie, torba o humus per 2-3 cm e coprire la semina con lapnika. Ma negli angoli settentrionali, dove gli inverni sono molto severi, è meglio non lasciare la rana anemone all’inverno nel giardino. Si consiglia di scavare un rizoma e riporlo in un luogo fresco e buio fino a quando la temperatura è normale. All’inizio della primavera, la pianta può essere riportata nella posizione originale.

Lo sai? La pianta più velenosa al mondo è l’albero Mancinella, che cresce nelle Bahamas e nelle isole dei Caraibi. Assolutamente tutte le parti sono tossiche – corteccia, fogliame, frutti. È molto difficile distruggere questi alberi, perché, ad esempio, quando si brucia, rilasciano tossine che possono portare alla cecità.

anemone

riproduzione

Puoi propagare un ranuncolo autoctono in diversi modi:

  • tuberi – la pianta ha un rizoma forte e sviluppato, che cresce molto rapidamente. In primavera è possibile osservare i giovani cespugli con i reni, che possono essere facilmente trapiantati. Questo metodo è il più riuscito.
  • Dividendo la radice – All’inizio della primavera, puoi scavare i tuberi della pianta e dividerli in parti in modo che ogni divisione abbia un rene. Quindi le divisioni vengono piantate nel terreno ad una profondità di 5 cm, posizionando orizzontalmente il rizoma.
  • Riproduzione per divisione di radici

  • semi – Questo metodo è considerato molto fastidioso e viene usato molto raramente dai giardinieri. I semi di anemone vengono seminati sotto l’inverno, ma una volta vale la pena notare che non hanno alta germinazione.

Preparazione e conservazione delle materie prime

Per preparare vari medicinali utilizzare sia foglie secche e fresche della pianta. Tagliare il anemone solo con i guanti ed evitare di ottenere il suo succo sulla pelle. Quindi il fogliame viene immediatamente macinato in un tritacarne e versato con alcool, o essiccato all’aria aperta o in essiccazione e confezionato in sacchi di tessuto naturale.

Importante! Se tagli le foglie delle feci di anemia, poi oltre ai guanti, devi proteggere il muco con una garza di cotone e gli occhiali.

Come tinture di alcol dalle foglie fresche di anemoni, e le materie prime essiccate dovrebbero essere conservate in una stanza buia, fresca e ben ventilata. La durata di conservazione di questa materia prima è di 24 mesi dal momento della raccolta.
Ranuncolo anemone

Possibili difficoltà di crescita

Osservando le regole dell’agricoltura, i problemi con le piante in crescita sono estremamente rari. La cosa principale è evitare il ristagno e l’essiccamento del rizoma, e anche tempestivo e dosato per rendere fertilizzanti minerali. Nelle regioni fredde è necessario scavare tuberi per l’inverno, altrimenti la fioritura avverrà molto più tardi.

Parassiti, malattie e prevenzione

Vetrenica non appartiene ai dolorosi rappresentanti della flora, ma anche con l’alta resistenza alle malattie, alcuni problemi possono ancora sorgere. Succede che la pianta erbacea colpisce le lumache. Per combatterli è sufficiente installare un contenitore con acqua ad alto contenuto di cloro.
Pianta affetta da nematodiPianta affetta da nematodi
A volte l’anemone del ranuncolo è influenzato dai nematodi, il loro effetto dannoso è diretto al rizoma, che diventa macchiato, malato e muore. Se viene diagnosticato un tale problema, le piante vengono distrutte e il terreno disinfettato.

Lo sai? Mughetti, ranuncoli, belladonna e datura sono anche piante velenose, ma sono ampiamente utilizzati in campo farmaceutico e in medicina tradizionale.

Ora sai che una pianta erbacea chiamata lychee anemone può facilmente essere coltivata sul suo sito di cottage. I suoi fiori gialli brillanti saranno tra i primi ad annunciare l’arrivo della primavera e ad accontentarla con la sua bellezza. E, se necessario, puoi asciugare il fogliame e usarlo come medicina per varie malattie.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

+ 11 = 17

map