Caratteristiche di piantare e prendersi cura dei mirabilis in giardino

mirabilis
Il fiore dei mirabilis non richiede cure particolari ed è adatto per i giardinieri principianti. A costo minimo, puoi coltivare una bella pianta che ti farà piacere in ogni stagione. Come farlo nel modo giusto, ti diremo in questo articolo.

Lo sai? Le foglie dei mirabilis possono essere mangiate.

Mirabilis: una descrizione della pianta

Mirabilis appartiene alla famiglia di Niktaginovy ​​e ha circa 60 specie. Crescono nelle regioni calde dell’America, ma stanno guadagnando popolarità in molte regioni tropicali.

Mirabilis è annuale e perenne. La corona della pianta consiste di rami semplici e sessili che si trovano di fronte. I fiori della bellezza notturna sono raccolti in infiorescenze e hanno la forma di un calice. Il colore è diverso: bianco, giallo, rosa o rosso. Con 1 grammo di frutta puoi ottenere 15 semi. La pianta stessa cresce fino a 80 cm di altezza. Le radici dei mirabilis sono gonfie e tuberose.

Dove piantare mirabilis

Se ti sono piaciuti i mirabilis, devi sapere il più possibile di crescere e prendersene cura dopo la semina.

Illuminazione e temperatura

mirabilis
La temperatura ottimale, adatta al contenuto di mirabilis, è di 18 ° C. La pianta può anche soffrire di una breve diminuzione a 10 gradi, ma è meglio aderire alla temperatura ottimale. In inverno, non dovrebbe essere inferiore a 15 gradi.

Mirabilis ama la luce diffusa e luminosa. Può essere avvicinato e l’illuminazione artificiale quando cresce una casa. Quando si pianta in piena terra, si aspetti che la pianta abbia bisogno di una buona illuminazione. È importante tener conto del fatto che nell’ombra il cespuglio non sboccia o fiorisce, ma i fiori sono deboli e poveri.

Importante! Proteggi i mirabilis dalla luce solare diretta.

Requisiti per il terreno

Quando è il momento di piantare i fiori della bellezza notturna, è necessario scegliere il terreno giusto per questa pianta.

In primavera, quando trapianti il ​​fiore in un terreno aperto, devi preparare il substrato.

La ricetta per il terreno nutriente per mirabilis è la seguente:

  • 2 ore di terreno in terra battuta;
  • 2 ore di torba decomposta;
  • 1 ora di grande sabbia fluviale lavata;
  • 1 parte di briciole di mattoni lavate;
  • 0,5 parti di farina di dolomite

La tecnologia di atterrare mirabilis

atterraggio
Mirabilis è una pianta semplice, ma quando si pianta è importante prendere in considerazione il luogo e il tempo, e curarla anche in piena terra.

Quando piantare mirabilis

Se decidi di piantare un mirabilis con semi, allora è meglio farlo all’inizio di aprile. Sono seminati in una serra semi-calda.

E quando è il momento di trapiantare i germogli in campo aperto, dovrebbe essere fatto all’inizio di maggio. Questo è il momento ottimale per le regioni meridionali.

Lo sai? I fiori dei mirabilis sono usati per colorare il cibo. La tintura di lampone, ottenuta dai fiori, viene utilizzata per colorare torte e gelatine.

Preparare il terreno per la semina

Avendo germinato i mirabilis e determinato quando doveva essere piantato, procediamo alla preparazione del terreno.

Prima di piantare i mirabilis in un luogo aperto, è necessario allentare bene il terreno e applicare fertilizzanti. Se ci sono erbacce sul sito, devono essere rimosse, poiché possono impedire la crescita dei mirabilis.

mirabilis
Nella buca dove saranno atterrati i mirabilis, circa 1/3 del secchio del compostaggio composto e 1 °. l. fertilizzante minerale. Prendi fondamentalmente fertilizzanti minerali, in modo da non danneggiare la pianta con preparati chimici per accelerare la crescita.

Lo sai? I tuberi dei mirabilis hanno un effetto lassativo.

Schema di piantare il germoglio di mirabilis

Dopo come preparare il terreno, è necessario piantare correttamente un mirabilis. Poiché i cespugli di questo fiore si stanno diffondendo e si allargano, i fori per la semina dovrebbero essere posizionati a una distanza di 45 cm l’uno dall’altro.

Se il terreno è acido, 350 g di cenere di legno o 150 g di farina di dolomite per 1 mq. m.

Come prendersi cura dei mirabilis

Mirabilis – pianta senza pretese, la sua messa a dimora e la cura in campo aperto non saranno neanche molto difficili.

Lo sai? Per la prima volta la bellezza della notte fu scoperta nelle Ande del Perù e già nel 1525 la pianta divenne nota in Europa.

La cosa principale – ricorda le tre regole: molta umidità, molto sole e terreno fertile. Se segui queste istruzioni, crescerai facilmente una bellezza notturna, che ti farà piacere con la sua fioritura.

Regole per l’irrigazione dei mirabilis

Anche se il mirabilis è adattato alla siccità e normalmente tollera periodi secchi, dovrebbe essere annaffiato. Con una mancanza di umidità, la pianta smette di crescere e non lega i boccioli. In estate afosa, i mirabilis dovrebbero essere innaffiati un giorno sì e uno no.

Importante! Non permettere che la terra si asciughi.

Nella terra aperta è necessario innaffiare abbondantemente le piante, ma non spesso, in media una volta alla settimana.

Come concimare una pianta

Fertilizzare la pianta è un passo importante verso i cespugli rigogliosi con abbondante fioritura.

mirabilis
In estate si dovrebbe fertilizzare perenne circa tre volte, scegliendo fertilizzanti minerali.
Se non si desidera utilizzare prodotti chimici, è possibile utilizzare concimazioni organiche, vale a dire – escrementi di uccelli o verbasco. Li portano nella zona basale.

Puoi anche usare la tintura “Humata” e innaffiare la zona della radice.

Importante! Il fertilizzante, che nutrirai la pianta nella seconda e terza volta, non dovrebbe contenere molto azoto, poiché questo porta a un ritardo nella fioritura.

Come prendersi cura di mirabilis, potatura piante

Mirabilis cresce molto in alto e in alto, e devi sapere come prendertene cura in campo aperto e formare la corona della pianta con l’aiuto della potatura annuale.

Fallo quando si verifica il primo congelamento. La potatura stimola la crescita dei germogli. I germogli lignificati vengono tagliati con un coltello pulito inclinato.

Inoltre, c’è un’opzione per non tagliare affatto i mirabilis, poiché il fiore si sentirà così bene, ma la potatura aiuta a formare la corona e ad aumentare il tasso di crescita dei giovani germogli.

Lo sai? Il nome “mirabilis” deriva dalla parola latina mirabilis – incredibile.

Propagazione dei mirabilis

Se decidi di moltiplicare i mirabilis, puoi farlo con semi, talee e tuberi.

semi

La riproduzione per seme ha un’eccellente capacità – conservazione della germinazione a cinque anni.

seme
Seminare i semi direttamente nel terreno dopo aver scongelato il terreno a fine aprile. Puoi farlo anche alla fine di maggio. In una fredda estate in regioni con un clima fresco, il fiore a volte non ha il tempo di fiorire.

Prima di piantare mirabilis in piena terra, i semi devono essere seminati in una pentola di torba con terreno leggero. Il livello di acidità dovrebbe essere basso. Bisogna assicurarsi che non ci sia umidità in eccesso nel terreno, poiché i semi possono marcire rapidamente.
Dopo aver piantato le piantine, il mirabilis viene annaffiato con parsimonia e raramente.

graftage

La riproduzione per talea è inefficiente e richiede molta attenzione e impegno.

Per questo metodo, i germogli di mezza età vengono prelevati e posti in un contenitore con uno stimolante della crescita.

Importante! I posti di fette devono essere asciugati.

Dopo questo, il mirabilis viene trapiantato in un substrato nutriente. Dopo 20 giorni la pianta mette radici, ed è necessario fornire i germogli con le cure necessarie, cioè regolare inumidimento del terreno e mantenere la temperatura ambiente entro 24 °.

Le talee radicate sono piantate in un luogo preparato.

Riproduzione di tuberi

tuberi
Per questo tipo di allevamento, è necessario scavare tuberi e metterli in segatura o sabbia. Quindi mettili in un luogo buio e asciutto. La temperatura dovrebbe essere fino a 5 ° e dovrebbe essere mantenuta fino alla prossima stagione di semina.

Importante! Prima di piantare i tuberi di germoglio.

Mirabilis è una bella pianta dal carattere senza pretese. Seguendo semplici consigli, decidi quando piantare il fiore in piena terra e come prendersene cura.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

71 − = 70

map