Erbicida “Hermes”: caratteristiche, istruzioni, consumo, compatibilità

Ermete
L’uso di pesticidi è certamente una misura estrema, soprattutto quando si tratta di combattere le erbacce, non le malattie e i parassiti. Con un tale disastro, è meglio combattere con diserbo manuale – in modo affidabile e sicuro. Ma se sei impegnato nell’agricoltura su scala industriale, un tale metodo, purtroppo, non funzionerà. È a questo scopo che vengono sviluppati erbicidi selettivi dello spettro selettivo di azione, che distruggono le erbe infestanti e sono praticamente sicuri per le colture agricole. Uno di questi farmaci è Hermes.

Componenti attivi e imballaggio

Il farmaco viene venduto sotto forma di una dispersione di petrolio. Ciò significa che il principio attivo del pesticida è uniformemente distribuito nel vettore, nella qualità del quale viene utilizzato l’olio vegetale.
Va notato che una tale forma in sé ha un certo numero di vantaggi innegabili.

in primo luogo, l’olio è scarsamente lavato con acqua e, di conseguenza, il farmaco rimane sulle foglie anche dopo una doccia improvvisa.

Per proteggere il girasole dalle erbacce, utilizziamo anche “Gezagard”, “Dual Gold”, “Stompe”.

in secondo luogo, l’olio scioglie lo strato superiore di cera del pozzetto, favorisce una più rapida penetrazione della sostanza attiva negli organi infestanti.

terzo, insolubile nella sostanza attiva dell’acqua, penetrando nell’olio, non cade nella forma di un precipitato, ma si trova in uno stato finemente disperso, la soluzione è di conseguenza massimamente uniforme e uniforme e agisce più efficacemente sull’intera area trattata.

In “Hermes” i principali principi attivi non sono uno, ma due: Chisalofop-P-etile e imazamox. In ogni litro di olio vegetale si trovano 50 grammi del primo e 38 grammi del secondo di questi componenti.
Khizalofop-P-ethyl è una sostanza bianca insolubile in acqua di una struttura cristallina, quasi inodore.

È ampiamente usato come erbicida per la protezione della barbabietola da zucchero, della patata, della soia, del girasole, del cotone e di altre colture. Assorbito facilmente da organi di piante infestanti, accumulando nei nodi e nel sistema radicale e distruggendoli dall’interno di una a una settimana e mezzo.
In erbacce perenni, inoltre, sopprime la crescita secondaria del rizoma.

L’imazamox viene utilizzato in produzione dopo erbicidi per tutte le stagioni per proteggere da alcune erbacce di girasole, soia, piselli, colza, grano, lenticchie, ceci e altre piante coltivate.

Questa sostanza è anche facilmente assorbita dagli organi di una pianta infestante e blocca la produzione di sostanze necessarie per il suo normale sviluppo. Di conseguenza, il parassita rallenta la sua crescita e gradualmente muore, e la sostanza chimica si dissolve rapidamente nel terreno e non è quasi pericolosa per altre colture.

piante

Lo sai? L’Agenzia canadese per l’applicazione del regolamento pesticidi (Canadian Pest Management Regulatory Agency), dopo studi ripetuti imazamox completamente sicuro per la salute umana e l’ambiente (quando utilizzato in base alle istruzioni del produttore) e non si oppongono all’uso della sostanza per proteggere i campi da erbacce riconosciuto. Tuttavia, gli scienziati canadesi raccomandano di limitare l’uscita della gente sul campo per almeno 12 ore dopo il trattamento farmacologico, così da stabilire una zona cuscinetto obbligatorio per proteggere le piante dai loro effetti senza resistenza al farmaco (le cosiddette “colture non target”).

Produttore “Hermes” – una società russa “Shchelkovo Agrochem” (che è, tra l’altro, il leader nazionale nella produzione di farmaci per la protezione delle varie colture, presenti sul mercato, tenendo conto di diverse trasformazioni, quasi mezzo secolo, e durante quel periodo di aver vinto un ente importante nella vostra campo ) implementa l’erbicida nella confezione originale (secchi di plastica) 5 litri e 10 litri ciascuno.

Tali volumi sono facili da spiegare, dato che per la protezione di quali colture il farmaco è principalmente inteso.

Per quali colture è adatto

L’efficacia del farmaco per protezione contro le erbacce delle piantagioni dopo l’emergenza di tali piante come:

  • di semi di girasole;
  • piselli;
  • semi di soia;
  • ceci.

piante

I principali “reparti” di questo erbicida sono girasole e piselli.

Come disidratante (per asciugare le piante prima della raccolta) utilizzare “Reglon Super” o diserbanti di azione continua “Roundup”, “Hurricane”, “Tornado” a dosi ridotte.

In questo senso, “Hermes” è una vera scoperta per un contadino.

Contro il quale le infestanti sono efficaci

Attraverso una combinazione di un preparato non uno ma due principi attivi ad azione erbicida che si completano reciprocamente, “Hermes” efficace non ad uno specifico, ma contro diverse specie di infestanti graminacee annuali e annuali, e anche di dicotiledone annuale che in generale è molto difficile da sradicare.

In particolare, la preparazione consente di cancellare i campi da:

  • ambrosia; ambrosia
  • miglio di pollo; Miglio di pollo
  • divano erba; Piritei strisciante
  • Thlaspi arvense; Cablaggio sul campo
  • Lo sai? Le erbacce per i girasoli rappresentano un enorme problema, solo per questo motivo si può perdere fino a un quarto del raccolto e la resa di olio dai semi rimossi dai campi contaminati, e diminuisce del tutto al 40%. È molto difficile selezionare un erbicida adatto per questa coltura, e quelli che esistono, nella maggior parte dei casi, hanno uno spettro ristretto di azione, cioè uccidono specie specifiche di erbe infestanti, senza causare alcun danno agli altri.
  • amaranto; amaranto
  • coda di volpe; coda di volpe
  • quinoa; quinoa
  • senape; senape
  • bluegrass; bluegrass
  • cicerbita; Campo Oot
  • euforbia Lozno; Vomito di euforbia
  • bedstraw tenace; La giovane donna è tenace
  • l’asciugamano di Teofrasto. Theophast's Cableway

Un merito speciale dei produttori di farmaci è la sua efficacia contro tutti i tipi di Broomrape (il nome latino Orobanche), il nemico originale del girasole, popolarmente conosciuto come il “top”.

Lo sai? I semi di Broomrape possono essere nel terreno in uno stato latente per un massimo di dieci anni, per tutto questo tempo “in attesa del loro tempo”, quindi cercare di sbarazzarsi di erba usando la rotazione delle colture non ha senso. Quando il campo viene finalmente seminato con il girasole, “percependo” un ambiente favorevole per sostanze specifiche rilasciate dalle radici della cultura, il parassita si sveglia e succhia fino alle radici della pianta. È perché i nutrienti delle radici non vengono inviati per lo scopo previsto, ma vengono risucchiati dall’erbaccia e la linfa dell’olio del seme viene persa.

Allevatori per molti decenni, cercando di portare la varietà di girasole ibridi resistenti alla broomrape, ma questo lavoro è più ricorda la “corsa agli armamenti” famigerati: ogni creato un ibrido resistente formato molto rapidamente nuove razze erbaccia. Pertanto, i produttori di erbicidi “Hermes” passati da contrario – hanno creato un farmaco è davvero in grado di sopprimere lo sviluppo di questo pericoloso parassiti, piuttosto che lasciare crescere, fiorire e, rispettivamente, per formare i semi.

succiamele

Vantaggi dell’erbicida

I principali vantaggi del farmaco che abbiamo già menzionato, sommale di nuovo:

  1. Forma comoda, che garantisce la distribuzione più uniforme delle sostanze attive sulla superficie da trattare, rapida penetrazione nel tessuto parassita e resistenza al dilavamento da parte dei sedimenti.
  2. Combinazione ideale di due principi attivi che si completano a vicenda.
  3. Una vasta gamma di azioni (efficaci contro non uno, ma un intero elenco di diverse classi di erbe infestanti, tra cui il più pericoloso trapezoidale per girasole).
  4. Minimo, rispetto a molti altri farmaci, restrizioni sulla rotazione (per maggiori dettagli, vedi sotto).
  5. Bassa tossicità per la cultura principale, l’uomo e l’ambiente.

Per quanto riguarda quest’ultimo, il produttore ha effettuato studi speciali: per esemplari sperimentali di girasole, sono state create condizioni molto sfavorevoli, dopo di che sono stati trattati con il preparato “Hermes” e un altro erbicida.

Analisi dei risultati è emerso che, anche se esposto a “Hermes” girasoli e rimasta indietro nello sviluppo, il ritardo era molto basso, e non appena l’effetto di una situazione stressante è stata interrotta (le piante riprese a versare e leggermente ridotto il surriscaldamento duro), tutti immediatamente caduto in posto.
girasole

Allo stesso tempo, i campioni di controllo (trattati con un altro farmaco) hanno sofferto molto di più. Dall’esperienza, si è concluso che “Hermes” agisce sulla cultura principale molto più morbida, rispetto ad altri farmaci contro le erbacce.

Girasole anche bisogno di essere protetti da parassiti: afidi, cutworms, punteruoli, wireworms, il coleottero e le malattie maggio: bianco, grigio e secco marciume, macchia marrone, peronospora, necrosi superficiale, Phomopsis e altri.

Meccanismo d’azione

A causa di due diversi principi attivi, il farmaco agisce sul complesso delle infestanti: assorbito da tutti gli organi, incluso il fusto, le foglie e la radice, è attivo nel terreno, inibisce la crescita del parassita e non gli permette di rigenerarsi.

La base di dispersione dell’olio agisce come un acceleratore dell’azione del preparato, distruggendo lo strato ceroso dell’erba e allo stesso tempo protegge il raccolto dalla solarizzazione. A causa della componente oleosa, la soluzione non si asciuga a lungo sulle foglie, non evapora e non drenante, ma, al contrario, viene distribuita sugli organi superficiali dell’erbaccia con un film sottile.

Fisso, il farmaco, attraverso lo stesso olio penetra facilmente in profondità nella pianta, dove le sostanze attive contenute in esso iniziano il loro lavoro distruttivo, scoprendo infallibilmente punti di crescita e bloccandoli quasi istantaneamente.
Azione di erbicidi

Come già accennato, hizalofop-P-etile si accumula nelle radici e nelle parti aeree, bloccando completamente la crescita della pianta. Una settimana dopo essere entrato nel suolo, l’hezalopop-P-etile si decompone in esso senza lasciare traccia.
Imazamoks sopprime la sintesi di valina, leucina e isoleicina – gli amminoacidi, necessari per lo sviluppo della pianta, come risultato di infestanti dicotiledoni particolarmente sensibili muoiono semplicemente.

Importante! Effettuato dagli esperimenti produttore ha mostrato la più alta efficacia del farmaco: un mese dopo il trattamento, la quantità di erbacce nella zona di prova diminuita di quasi dieci volte (prima del trattamento per metro quadrato contato una media di 129 erbe infestanti, dopo l’elaborazione il numero variava tra 26-66 copie). Dopo 45 giorni di trattamento la situazione non è peggiorata.

Preparazione della soluzione di lavoro

Per eseguire il trattamento con il preparato, la soluzione di lavoro viene preparata immediatamente prima dell’uso, mescolando la dispersione di olio con acqua.
La tecnologia è la seguente: In primo luogo, l’acqua pura viene versata nel contenitore dell’irroratrice, quindi con attenzione, con costante agitazione, viene aggiunto un diserbante (prima dell’uso, il produttore raccomanda di agitare bene il contenuto della confezione).

Quando il contenitore viene svuotato dalla preparazione, viene versata una piccola quantità di acqua, viene completamente mescolata per eliminare i resti del farmaco dalle pareti, viene versata nel serbatoio di spruzzatura. Questa procedura, per il massimo utilizzo di tutto il farmaco, senza residui, è raccomandata per essere eseguita più volte.

Il produttore specifica la concentrazione dell’erbicida Hermes nella soluzione di lavoro nelle istruzioni che accompagnano il prodotto per il suo utilizzo. Dipende da quale cultura verrà elaborata. Per il girasole, ad esempio, viene preparata una soluzione con una concentrazione di 0,3-0,45%; per i piselli, i ceci e la soia, la concentrazione è leggermente inferiore – 0,3-0,35%.
Il trattamento viene eseguito al meglio utilizzando irroratrici a barra di terra come Amazone o simili a questa marca di dispositivi.

Metodo, tempo di elaborazione e velocità di applicazione

trattamento farmacologico “Hermes” viene eseguita una volta durante la stagione spruzzando le colture in prime fasi di sviluppo del parassita (di solito selezionato quando infestanti più dicotiledoni formate da uno a tre foglie vere, ma l’elaborazione di girasole può aspettare fino alla quarta foglia).

Per quanto riguarda il raccolto stesso, nel caso di soia, piselli e ceci, il numero di queste foglie nei germogli dovrebbe anche essere da uno a tre, per quanto riguarda il girasole – fino a cinque.

“Hermes” Il tasso di applicazione dell’erbicida a media varia tra 1 litro per 1 g della superficie coltivata, ma varia leggermente a seconda della coltura primaria da ceci e soia colture trattamento consumata da 0,7 litro a 1 litro a 1 g, elaborazione pisello – 0,7-0,9 litri per 1 g, per la preparazione di girasole hanno bisogno di un po ‘di più – da 0,9 a 1,1 litri.

Poiché la concentrazione della soluzione di lavoro per la lavorazione del girasole è inizialmente leggermente superiore, il consumo di tale soluzione per 1 g di superficie è sempre di circa 200-300 litri.

Spruzzare i girasoli

Velocità dell’impatto

Il produttore garantisce l’inizio dell’azione del farmaco il settimo giorno dopo il trattamento, circa 15 giorni o poco dopo, la crescita delle infestanti dovrebbe cessare completamente, e dopo un mese e mezzo i parassiti muoiono.

Importante! L’effetto ottimale dell’erbicida si dimostra a valori di temperatura nell’intervallo da 25 ° Сдо 35 ° С all’umidità dell’aria dal 40 al 100 percento.

Se non si prendono in considerazione queste condizioni ideali, in media il farmaco fornisce un risultato in due mesi di attesa, ma rispetto al girasole agisce un po ‘più veloce – circa 52 giorni dopo il trattamento.

Il periodo di azione protettiva

Erbicida “Hermes” – una droga che agisce sulle erbacce dopo che sono salite (come abbiamo detto, il principio attivo è inizialmente distribuito sulle parti aeree della pianta e attraverso di esso penetra nei suoi organi e tessuti interni). Pertanto, quei parassiti che germinano dopo il trattamento rimangono resistenti all’azione del veleno (i semi e i germi nel terreno dell’embrione non funzionano).

Importante! Le erbacce colpite dall’erbicida non verranno più ripristinate per tutta la stagione, cioè, si può dire che il farmaco agisce per tutta la stagione vegetativa.

Lavorazione del girasole

Non sono stati registrati casi di dipendenza da erbacce a “Hermes”, tuttavia, al fine di evitare tali problemi, si raccomanda di alternare il suo uso con altri erbicidi.

Lo sai? È possibile giudicare quanto sia nocivo un determinato diserbante per una persona se si tiene conto del fatto che il ben noto e in molti casi addirittura provato, l’alcol etilico appartiene alla stessa classe di pericolo.

Restrizioni alla rotazione

Come abbiamo già detto, rispetto ad altri pesticidi, questo erbicida stabilisce i requisiti minimi per la limitazione della rotazione delle colture, ma ciò non significa che non vi siano affatto tali restrizioni.

Il principale pericolo è per la barbabietola. Può essere piantato sui campi non prima di 16 mesi dopo la loro elaborazione “Hermes”. Le verdure possono essere piantate quando, dopo aver applicato l’erbicida, sono passati non meno di 10 mesi. Per la semina di cereali, soia e città basta sostenere quattro mesi.

Il produttore, tuttavia, nota l’unicità, rispetto ad altri farmaci contro le erbacce, della capacità di “Hermes” di non avere effetti collaterali dannosi sui legumi. Girasole, colza e mais di varietà resistenti agli imidazolinoni possono essere piantati indipendentemente dall’applicazione di “Hermes” e da tutte le altre varietà di queste colture – l’anno successivo al trattamento.

mais

tossicità

Il farmaco ha un impatto negativo minimo sul raccolto principale coltivato, perché l’intero punto del suo “lavoro” è una chiara selettività. Con un maggiore sforzo sulla pianta derivante dall’azione combinata dell’erbicida e delle condizioni ambientali sfavorevoli (siccità, alte temperature) può rallentare la crescita della cultura, l’apparizione di punti luminosi sulle foglie, ma non appena il tempo è stabilito, le condizioni della pianta sono rapidamente ripristinate.

La classificazione comune delle sostanze chimiche pericolosità (effetto negativo sul corpo umano in violazione della sicurezza durante il lavoro con la sostanza) comporta dividendoli in quattro classi in ordine decrescente (il più pericoloso – il primo, il minimo – il quarto). Erbicida “Hermes” si riferisce alla terza classe di rischio (la sostanza è moderatamente pericolosa).

Compatibilità con altri pesticidi

La società “Shchyolkovo Agrokhim” dichiara l’eccellente compatibilità di questo erbicida con pesticidi (inclusi insetticidi e fungicidi) di sua produzione.

Al fine di evitare spiacevoli conseguenze, prima di utilizzare il farmaco in combinazione con altri pesticidi in ciascun caso, è necessario verificare la compatibilità degli specifici principi attivi che costituiscono una particolare preparazione.

In particolare, non è raccomandato per combattere contemporaneamente le erbacce con “Hermes” e distruggere i parassiti farmaci organofosfati come il “triclorfon”, “Clorpirifos”, “thiophos”, “dichlorvos”, “Diazinone”, “Dimetoato”, “Malathion”.

Periodo di validità e condizioni di conservazione

Il produttore consiglia di conservare l’erbicida in un luogo protetto dai bambini. Il farmaco può sopportare una gamma piuttosto ampia di fluttuazioni di temperatura – da -10 ° С a 35 ° С. Se queste condizioni sono soddisfatte, l’azienda fornisce una garanzia per il farmaco entro due anni dalla data di produzione (non dimenticare di mescolare bene prima dell’uso, soprattutto dopo un lungo periodo di conservazione).

Da tutto ciò si può concludere che i chimici russi hanno sviluppato erbicidi “Hermes” è modo quasi unico per distruggere le principali infestanti, soprattutto nei campi con girasoli, aumentare la resa delle colture, praticamente senza danneggiare lei o per l’ambiente.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

+ 54 = 58

map