Malattie della pelle dei conigli: foto e descrizione, sintomi e trattamento

coniglio
Affinché i conigli abbiano una buona salute, siano completamente sviluppati e portino una prole forte, devono offrire condizioni di vita confortevoli. In assenza di tali animali, gli animali iniziano a subire varie malattie, in particolare le malattie della pelle. Come prevenire i disturbi della pelle e come trattare il più comune di loro, cerchiamo di capirlo.

Pericolo di malattie della pelle

Perdita di capelli nei conigli – un fenomeno naturale, che indica l’inizio della muta stagionale. Tuttavia, se l’animale inizia a perdere i capelli, le aree evidenti di calvizie, desquamazione e rossore appaiono sulla pelle, quindi questo potrebbe indicare lo sviluppo di seri problemi di salute.

Leggi come trattare la pododermatite, la flatulenza, la malattia emorragica virale, la congiuntivite, la pasteurellosi e la scabbia nei conigli.

Il pericolo di malattie della pelle è ottimo sia per gli animali che per gli allevatori, poiché alcune delle malattie possono essere trasmesse agli esseri umani. Con tali disturbi, i conigli a causa dell’intossicazione elevata possono perdere peso, mangiare male, comportarsi in modo lento.
Malattie della pelle del coniglio
A loro l’immunità diminuisce, a causa di ciò che la loro salute è esposta all’attacco di nuovi virus e infezioni. Le malattie della pelle non possono essere ignorate, perché si diffondono rapidamente a individui sani e possono causare intossicazione, esaurimento del corpo e persino la morte di un intero branco di conigli.

Malattie della pelle dei conigli: foto e descrizione

Purtroppo, i conigli sono soggetti a frequenti malattie, tra cui le malattie della pelle. Pertanto, il compito di ogni allevatore è di condurre una regolare ispezione visiva dell’animale e prestare attenzione ai minimi cambiamenti nel comportamento degli animali domestici. Tra tutti i disturbi della pelle, i più comuni sono diversi. Diamo un’occhiata ai tipi di malattie, ai loro sintomi e ai metodi di trattamento efficaci.

eczema

L’eczema è un’infiammazione che si sviluppa sulla pelle di un coniglio. È una malattia non contagiosa, causata da reazione all’esposizione chimica, disturbi del sistema digerente, malattie degli organi interni, la presenza di vermi e parassiti, o sullo sfondo di una reazione allergica al cibo o l’attrito della pelle delle sbarre della gabbia.
Eczema nel coniglio
sintomi l’eczema è abbastanza tipico:

  • compaiono squame, papule, vesciche o pustole sulla pelle;
  • arrossamento e infiammazione della pelle;
  • forte prurito e scabbia nei luoghi di rossore.

Di norma, l’eczema appare sul retro del coniglio, sul collo o vicino alla coda.

Scopri come applicare correttamente “Rabbiwak V” e “Vaccino associato” per i conigli.

Ci sono cinque fasi di eczema, dove dal primo all’ultimo passaggio passa da due a quattro settimane:

  • eritematosa: sulla pelle dell’animale ci sono arrossamenti e leggero gonfiore;
  • papular: caratterizzato dalla formazione di papule sotto forma di foche, che finora non portano alcuna ansia;
  • vezikuloznaya: papule piene di liquido, iniziano a far male quando vengono pressate;
  • erosiva: le bolle con liquido iniziano a scoppiare gradualmente formando ferite da erosione che provocano forti pruriti;
  • un guscio: Le ferite purulente iniziano a guarire, formando croste dall’alto, che successivamente scompaiono. Questo è seguito dal recupero dell’animale domestico.

Eczema nel coniglio
Trattamento. Come farmaci per il trattamento della malattia, gli unguenti antimicrobici e cicatrizzanti che vengono applicati alle aree colpite sono altamente efficaci. Tra i rimedi popolari, trementina, unguenti a base di solfato di rame, varie compresse dalle lezioni: camomilla, ortica, salvia sono adatti.

Importante! Se la malattia viene messa in “scarico” e non trattata, può andare in una forma cronica che richiede un monitoraggio costante. L’eczema cronico non può essere trattato e si manifesterà per tutta la vita.

dermatite

Palpabile coniglio disagio può produrre tali malattie come dermatite – .. pelle infiammata senza formazione di un’eruzione cutanea, papule, vescicole, ecc La comparsa della malattia è associata a cattive condizioni di vita degli animali in violazione di norme sanitarie. Inoltre, i motivi per l’aspetto possono essere:

  • stimoli meccanici – abrasioni, ferite, sfregamenti;
  • esposizione a prodotti chimici: feci, urina, calce, vari farmaci;
  • fattori termici: bruciature, congelamento;
  • fattori infettivi.

Dermatite in coniglio
Sintomi. Nella fase iniziale, la malattia si manifesta sulle gambe dell’animale: formano peeling, crepe, che successivamente si trasformano in calli. Se il coniglio non riceve cure mediche, a causa dell’infezione, comincerà a perdere i capelli, le ulcere bagnanti, il deterioramento della salute, che può portare alla morte.

Tuttavia, il trattamento iniziato nel tempo aiuterà a far fronte rapidamente alla malattia e salvare la vita dell’animale domestico.

Lo sai? Nei conigli, il sudore viene rilasciato solo attraverso le pastiglie sulle loro zampe, è molto importante controllare la loro condizione e prevenire la formazione di ferite purulente, e così via. N. Inoltre, gli animali possono morire a causa di colpo di calore, in modo che deve essere tenuto lontano dalla luce solare diretta.

trattamento si basa sull’uso di droghe e lozioni speciali. In primo luogo, le ferite sulla pelle vengono liberate dal pus e disinfettate con iodio o perossido di idrogeno. Successivamente, impongono bende con unguento Vishnevsky o speciali medicinali veterinari, e fanno anche lozioni con decotti a base di erbe.
Unguento
prevenzione La malattia serve, prima di tutto, l’eliminazione della causa, la regolare disinfezione dell’abitazione, dove vivono gli animali domestici, la raccolta di feci e detriti che causano lo sviluppo di microrganismi patogeni.

foruncolosi

La foruncolosi è la malattia più comune nei conigli. Colpisce le zone cutanee della pelle. Il più delle volte, il disturbo è causato da danni alla pelle a causa di disturbi metabolici o una sovrabbondanza di vitamine nel corpo.

Trattamento. È molto importante iniziare gratuitamente, poiché è quasi impossibile affrontare la malattia in fasi gravi. I foruncoli, che appaiono sulla pelle sotto forma di gonfiori purulento-necrotici abbastanza grandi, vengono rimossi in modo operativo, e quindi le aree colpite vengono trattate con disinfettanti, le bende vengono applicate con unguenti.
Il coniglio malato
Se il processo infiammatorio si sviluppa durante la malattia, vengono prescritti agenti antibatterici e complessi vitaminici.

per prevenzione Viene utilizzata una varietà di preparati multivitaminici, nonché ferite trattate con disinfettanti, ad esempio sapone per catrame.

Raccomandiamo di considerare i tipi di malattie nei conigli decorativi e i metodi del loro trattamento, nonché di scoprire quali malattie dei conigli rappresentano una minaccia per la salute umana.

ascesso

A causa di infiammazioni acute che sono causate da vari organismi patogeni – stafilococchi, streptococchi, microbi piogeni, si può verificare un ascesso nei conigli.

Sintomi. L’insorgenza della malattia può essere riconosciuta dall’aspetto di edema caldo emisferico, limitato da una consistenza simile all’impasto. A portata di mano, la formazione oscilla e zybletsya, mentre l’animale si comporta lentamente, la sua temperatura corporea aumenta.
Ascesso in coniglio
Di norma, gli ascessi esterni compaiono dopo il danneggiamento delle mucose a seguito di lividi, sfregamenti, ferite o morsi. Tuttavia, come notato dagli allevatori, il maggior numero di cavità purulente è dovuto all’azione delle colonie di stafilococco.

Nelle fasi iniziali trattamento utilizzare impacchi caldi, lozioni, riscaldatori.

Ulteriori informazioni su come trattare l’ascesso nei conigli.

La terapia di follow-up consiste nell’uso di antibiotici, che vengono prescritti dopo l’apertura chirurgica degli ascessi. La cavità interessata viene trattata con antisettici, ad esempio una soluzione di permanganato di potassio o furacilina.

Video: trattamento dell’ascesso nei conigli

flemmone

Il flemmone è un’infiammazione acuta, a volte putrefattiva, di fibre sciolte, in cui si osservano fenomeni necrotici sopra i soprannumerari. Le cause delle malattie stanno entrando nel tessuto delle infezioni da ascessi, foruncoli o altre lesioni purulente.

Il fattore più favorevole nello sviluppo di una malattia è il danno tissutale o la presenza di lividi.

sintomi phlegmon sono:

  • esteso gonfiore nell’area della suppurazione;
  • forte dolore;
  • aumento della temperatura corporea fino a 40 gradi;
  • deterioramento dell’animale: perdita di appetito, comportamento depresso.

Comportamento oppresso in coniglioIl comportamento oppresso in un coniglio è uno dei sintomi di flemmone
primario trattamento riduce all’utilizzo di procedure termiche: compresse riscaldanti, riscaldatori, lozioni. Allo stesso tempo prescrivono farmaci antisettici, ad esempio antibiotici. Nel caso di una malattia grave, viene praticato l’intervento chirurgico.

Lo sai? Per molto tempo si ritiene che i conigli siano le creature più timide. E questo è davvero così, perché i predatori possono spaventare l’animale fino alla morte in senso letterale. Il battito cardiaco dell’animale domestico al minuto può raggiungere da 130 a 325 battiti al minuto.

Come a misure preventive Trattano la pelle con sapone di catrame e arricchiscono anche la nutrizione dell’animale con complessi vitaminici e minerali.
Sapone di catrame

ustioni

Spesso, a seguito dell’azione di alte temperature, vari agenti chimici, energia corrente o radiante, si possono verificare ustioni di diverso grado negli animali:

  • I grado: piccolo gonfiore della pelle, ustioni superficiali superficiali dello strato superiore della pelle;
  • II grado: danno a tutto lo strato epidermico con formazione di vescicole in cui è presente un liquido trasparente leggermente giallastro;
  • III grado: danni a tutto lo spessore della pelle, insieme a sudore, ghiandole sebacee. Durante questo periodo, la pelle diventa fredda, e in luoghi di ustioni – molto densa;
  • IV grado: Le aree interessate sono carbonizzate e trasformate in una massa di colore scuro.

Se viene colpito più del 10% della pelle, si verifica una malattia da ustione.

Trattamento. Le ustioni termali vengono trattate applicando un bendaggio in tessuto imbevuto di una soluzione di speciali agenti coagulanti, unguenti Vishnevsky, Levomekol, creme a base di antibiotici.

Il trattamento delle ustioni derivanti dall’esposizione alle sostanze chimiche viene effettuato da vari acidi a seconda del tipo:

  • l’azione degli acidi viene neutralizzata con latte crudo convenzionale o con una soluzione al 5% di bicarbonato di sodio;
  • gli alcali possono essere neutralizzati con una soluzione al 2% di acido acetico;
  • i composti del gruppo ciano sono trattati con una soluzione di permanganato di potassio.

Dopo aver neutralizzato la sostanza chimica, la sostanza chimica può essere trattata in modo simile a una termica.

Come risultato del contatto di un coniglio con fili elettrici, può verificarsi una lesione elettrica, che è caratterizzata da una condizione piuttosto grave dell’animale: l’animale domestico mente costantemente, un polso raro e una respirazione debole e intermittente.
Il coniglio mente costantemente
In questi casi, la vita dell’animale viene salvata per mezzo di stimolanti cardiaci, farmaci anticonvulsivanti e mezzi per ridurre la pressione intracranica.

gelone

Se l’animale viene tenuto in condizioni sfavorevoli con una bassa temperatura dell’aria o un contatto prolungato con superfici fredde (ad esempio il pavimento), l’animale può sviluppare un disturbo grave – il congelamento. Molto spesso congelamento aree aperte esposte: naso, orecchie, arti, coda.

Sintomi. Ai primi segni di congelamento (I grado), pallore dei tessuti, perdita di sensibilità, si osserva un piccolo gonfiore della pelle. II grado di congelamento è caratterizzato dalla formazione di bolle, nel mezzo delle quali c’è un liquido rosa-rossastro. In futuro, la pelle diventa dolorosa, fredda e dura, gradualmente in via di estinzione (grado III).
Coniglio congelamento
trattamento il congelamento dura a lungo. Si rivolge a ripristinare microcircolazione possesso massaggio riscaldamento, strofinando le zone colpite con spirito canfora, grasso e t. Ferite N. Successiva trattati zelyonkoj yodditserinom o medicazione superiore viene applicato con canfora o unguento zinco.

Le bolle che apparivano come risultato del congelamento, accuratamente aperto e iniettato in loro una soluzione di antibiotici.

Prevenzione delle malattie

La maggior parte di tutte le malattie della pelle nei conigli causati dalla azione patogena dei microbi, infezioni o funghi, è per questo che è molto importante monitorare la pulizia nelle cellule abitati da conigli, regolarmente disinfettati ed evitare il contatto con un animale infetto.

D’accordo, la migliore prevenzione delle malattie dei conigli – disinfezione tempestiva delle cellule.

Come misura preventiva, un ruolo importante è svolto da:

  • nutrizione completa e bilanciata degli animali domestici, a cui ricevono tutte le sostanze utili necessarie che rafforzano l’immunità e migliorano le funzioni protettive del corpo;
  • vaccinazione tempestiva – uno dei metodi più semplici e affidabili per proteggere un coniglio dalle malattie infettive;
  • esame sistematico dell’animale. Tale analisi visiva permetterà di riconoscere la malattia nel tempo e di iniziare il trattamento il più presto possibile;
  • isolamento di individui malati. Ai primi sospetti su qualsiasi malattia del coniglio infetto è necessario togliere da una gabbia e collocarsi in un posto separato dove e il trattamento sarà speso.

Nutrizione equilibrata per coniglioUna nutrizione bilanciata previene le malattie della pelle nei conigli
In nessun caso puoi ignorare le malattie della pelle nei conigli, perché anche un leggero danno alla pelle può innescare lo sviluppo di disturbi gravi che possono portare alla morte dell’animale.

La dieta corretta per i conigli è necessaria. Ti consigliamo di scoprire quando e come nutrire gli animali dalle orecchie a casa, e anche considerare le peculiarità del mangiare i conigli in inverno.

Non intraprendere l’auto-medicazione, per stabilire la diagnosi corretta, è necessario mostrare il medico degli animali e ottenere raccomandazioni qualificate riguardanti il ​​regime di trattamento, la sua durata e la terapia farmacologica.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

− 2 = 1

map